Cerca nel blog

Translate

Post più popolari

Cerca nel blog

lunedì 26 ottobre 2015

Losanna, una città che non si dimentica facilmente!

... a Losanna, una città che non  si  dimentica facilmente!
Capitale Olimpica!, Una città da scoprire con i trasporti pubblici

 Nel cuore dell’Europa e a 40 minuti dall’Aeroporto internazionale di Ginevra, la Capitale Olimpica vi consente di vivere un’esperienza unica grazie alle sue innumerevoli attrattive.  Situata sulle sponde del Lago Lemano, questa città, apprezzata per la dolcezza della sua vita, seduce sia i turisti che vi si recano per affari sia quelli che vi soggiornano per diporto. Si apprezzano le sue tavole gastronomiche e i suoi palazzi ma anche i ristoranti alla moda e i boutique hotel che si sono moltiplicati negli ultimi anni.
 Una corposa agenda culturale consente di beneficiare durante tutto l’anno di festival all’aperto, di un’offerta museale diversificata, di concerti di ogni tipo, di opere e balletti.
 Losanna propone anche numerose possibilità di shopping nella città vecchia e nei nuovi quartieri, una vita notturna ben nota oltre i confini della Svizzera e importanti avvenimenti sportivi internazionali.


Sede di numerose multinazionali, di scuole superiori e di centri ricerche di fama mondiale, di 50 Federazioni e associazioni sportive internazionali e di numerose istituzioni culturali, Losanna si distingue per il suo eclettico dinamismo e la sua capacità di innovare la sua offerta turistica adattandola alle più diverse tipologie di clientela. Incastonata nel cuore dell'Europa, la Capitale Olimpica costituisce, al tempo stesso, il punto di partenza ideale per scoprire le delizie dei suoi variegati dintorni: lago, montagne, boschi, campagne e distese di scenografici vigneti.
La Scuola Alberghiera di Losanna (EHL), la prima istituita al mondo (1893), è l'emblema della vocazione di Losanna in materia di formazione professionale di alto livello. Nel campus di Chalet-à-Gobet, i futuri quadri e i dirigenti dell'hotellerie e dell'accoglienza in generale, si formano nella Scuola Specializzata Svizzera (HES), una sorta di “università dei mestieri” i cui diplomi sono riconosciuti in America.
La capitale del Canton Vaud fa parte della seconda regione economica più dinamica del Paese. Vi si annovera una presenza importante di multinazionali, più di 50 federazioni sportive internazionali, una molteplicità di start-up, di università e di centri di ricerca di fama internazionale.
 Potete contare su dei servizi di alta gamma in termini di salute e benessere e su delle infrastrutture d’avanguardia in armonia con l’impegno di lunga data della città in favore di uno sviluppo sostenibile.
 Losanna può essere visitata facilmente utilizzando i mezzi pubblici, a piedi o in bicicletta. I suoi dintorni si prestano a fare passeggiate nei boschi vicini o nei vigneti, entrati a far parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Soggiornate a Losanna? Utilizzate liberamente i trasporti pubblici.
La Lausanne Transport Card consente a tutti gli ospiti che soggiornano a Losanna paganti la tassa di soggiorno prevista per il pernottamento di usufruire liberamente senza restrizioni dei trasporti pubblici urbani (Bus, treno, metropolitana). La carta è personale e viene consegnata a ogni visitatore dalla struttura ricettiva all’arrivo presso il rispettivo luogo di soggiorno. Essa ha validità pari all’intera durata del periodo prenotato, giorno d’arrivo e giorno di partenza inclusi (max. 15 giorni). In aggiunta, esibendo la vostra carta LTC 2015, alcuni partner vi offrono sconti fi no 50%!
Losanna beneficia di una posizione geografica privilegiata, al centro di Europa. Motivo che
la rende facilmente raggiungibile in treno, in auto, in aereo e in battello, navigando sul lago di
Ginevra. L’Aeroporto Internazionale di Ginevra dista solamente 40 minuti.
Esempio di sviluppo sostenibile, Losanna si lascia facilmente visitare a piedi o in bicicletta. La
città è percorsa da una fitta rete di trasporti pubblici (tl) (costantemente
adeguata e migliorata
Coloro che soggiornano in hotel, possono fruire della Lausanne Transport Card (da richiedere alla reception del proprio albergo o campeggio) che dà diritto all’utilizzo gratuito dei mezzi urbani per l’intera permanenza.
La sera tardi o al mattino presto, è possibile utilizzare i «taxibus», a prezzi più contenuti
rispetto a quelli abituali dei taxi. Se poi si è stanchi, non si ha voglia di guidare, o si è
«vittime» di serate ad... elevato tasso alcolico, niente paura: gli autisti del servizio «Rentrez
futé» vi condurranno a casa, o in hotel, con la vostra stessa auto!

ALLOGGIO  -  Più di 5.000 letti da 1 a 5 stelle lusso, ripartiti in una sessantina di strutture che vanno
dall’ostello giovanile al Palace, passando per i bed & breakfast in campagna, ricettivi high tech e boutique hotel…

RISTORANTI  -  Dal bistrot alla tavola rinomata (5 i ristoranti stellati), passando per i ritrovi etnici e di tendenza, sono 320 locali losannesi all’impronta della buona tavola, in grado di soddisfare tutti 
i palati e tutti i portafogli… I prodotti del territorio sono perlopiù una regola quotidiana, serviti nelle locande tipiche e nelle brasseries storiche, la maggioranza ubicate nel centro di Losanna, prima fra tutte alla Pinte Besson, aperta nel 1780. I buongustai possono accompagnare il pasto con un Chasselas o un vino di altri vitigni coltivati sulle terrazze soleggiate de Lavaux o de La Côte, o ancora di una delle cinque storiche aziende vinicole che appartengono alla Municipalità.

Lo shopping, a Losanna, è un vero passatempo, grazie alla concentrazione di negozi di ogni genere in tutto il centro città. Ognuno troverà il suo oggetto preferito tra marche di orologi di lusso, boutique d’abbigliamento e di accessori griffati, invitanti cioccolaterie e negozi di regali e souvenir tipicamente svizzeri. Tra un passeggio ed un’occhiata alle vetrine, lasciatevi sedurre dalle vie del Flon, piccola Manhattan losannese che, in dieci anni, ha incarnato un successo urbanistico senza precedenti.

CITTA’  DI  CULTURA - Ai losannesi piace condividere un privilegio di assoluto valore: la densità, la diversità e l’accessibilità delle strutture urbane. Così come mettere a disposizione dei turisti animazioni,
spettacoli ed altri eventi culturali degni di una metropoli! Valenze che fanno di questa città,
nonostante le sue dimensioni modeste, la ribalta di mostre prestigiose, 23 musei, 23 gallerie
d’arte, molti teatri - come il Théâtre Vidy-Lausanne - e scene d’arte e spazi sperimentali, un
opera degna delle scene europee. Senza contare il Béjart Ballet Lausanne (qui dal 1987) ed
altri gruppi coreografi ci, la «Cinémathèque suisse» (una delle prime cinque al mondo), una
scuola d’arte (ECAL) di fama mondiale, il Festival dei fumetti, momenti di jazz d’autore e di
musica innovativa. Alla sua offerta culturale, in estate, la città aggiunge circa 600 spettacoli,
perlopiù gratuiti, previsti da «Lausanne Estivale» e dal «Festival de la Cité».

CITTA’  VERDE

Mobilità sostenibile, lungimirante gestione delle risorse, raccolta differenziata dei rifi uti,
spazi verdi e giardini pubblici sono alcune delle molte misure ambientali che Losanna ha da
tempo adottate. La sua politica energetica d’avanguardia le ha permesso di ottenere, per ben
tre volte nell’ultimo decennio, il label European Energy Award GOLD, la più alta distinzione
delle Città dell’energia.

CITTA’  DI  SPORT
Èpassato quasi un secolo da quando Pierre de Coubertin stabilì il quartier generale del
Comitato Olimpico Internazionale (CIO) a Losanna. Da allora, la città ha continuato ad onorare
il suo status di Capitale Olimpica, acquisito nel 1994.
Sede di più di 40 istituzioni olimpiche e federazioni sportive internazionali, organizzatrice
di eventi agonistici di richiamo mondiale (Athletissima, Lausanne Marathon, World
Gymnaestrada, ecc.), supporto di ricerca e formazione in ambito sportivo, Losanna è al tempo
stesso un polo sportivo alla portata di tutti, residenti e turisti. La sua posizione consente
di godere dei piaceri del lago (sport nautici in genere) come delle gioie invernali (sci di
fondo e pattinaggio). Dal calcio al golf, dalla marcia alle varie discipline atletiche, dal nuoto
all’arrampicata, dal ciclismo all’ippica… tutti gli sport individuali o di gruppo trovano spazio
adeguato ed il modo di esprimersi al meglio, sia a livello amatoriale che professionistico.
Unica vetrina al mondo del Movimento Olimpico, il Museo Olimpico attira ogni anno 200’000

Città di  cure a crescere costantemente da quando un radicale rinnovamento
Da tre secoli, Losanna è riferimento a livello mondiale per i suoi elevatissimi standard
qualitativi in ambito curativo, per l’eccellenza dei suoi specialisti e dei suoi prestigiosi centri
di ricerca clinica. Tanto da farne un affermato polo di salute e benessere, oltre che la ribalta di
congressi e conferenze internazionali in campo medico

VITA NOTTURANA
 
Il «clubbing», dagli anni ‘90, rappresenta una priorità fra i luoghi d’intrattenimento della città.
La profusione di bar, discoteche, «lounges», sale da concerto e scene musicali di altra specie
testimonia una attività notturna che non ha nulla da invidiare alle grandi città europee. Alcuni
luoghi hanno ormai una notorietà che va al di là dei confi ni elvetici, come il Mad Club e il D! Club
che nel 2014 ottengono rispettivamente il primo e il secondo posto tra i 5 migliori Club in
Svizzera.


Fuga tra le vigne del Lavaux

A est della città, le vigne terrazzate del Lavaux, Patrimonio mondiale dell'UNESCO, disegnano un paesaggio mozzafiato che ha ispirato molti artisti locali e di varie nazionalità. La zona ed i suoi ridenti villaggi sono meta di piacevoli gite da compiere a piedi, in bicicletta, in auto o anche a bordo di trenini panoramici... L'esperienza non può concludersi senza la visita in una cantina di un viticultore. Da non perdere una sosta a Grandvaux, sulla terrazza panoramica ove si leva la statua bronzea di Corto Maltese, personaggio emblematico nato dalla fantasia dello scrittore veneziano Hugo Pratt che a lungo visse fra questi filari, e di cui nel 2015, ricorre il ventennale della morte.

Nessun commento:

Posta un commento